Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione

I Brightside nascono ufficialmente alla fine del 2013, con Andrea Turone alla chitarra e voce, Philip Volpicella alla batteria e Luca Turone al basso. Le influenze sono di diverso tipo: pop e rock anni '70-'80, fino ad arrivare al brit rock degli anni 2000. Durante il 2014 hanno numerose esperienze live nella città, e nell'inverno dello stesso anno iniziano le registrazioni del loro primo EP. A Maggio 2015 viene pubblicato l'ep "Vol.1", anticipato dal primo singolo e video "Road To Her". Sia la canzone che il disco, ottengono un riscontro positivo di pubblico e di critica. Durante l'anno si esibiscono in vari locali della città (Arteria, FreakOut, Kinki, Il Cantone Della Musica), e a Novembre comininciano a registrare il secondo ep "VOL.2". A Dicembre viene pubblicato il secondo singolo "Castles In The Sky", accompagnato da videoclip che supera le 2000 visualizzazioni in pochi giorni. La canzone viene inoltre scelta per la colonna sonora della serie tv di Rai Uno, "Tutto Può Succedere".
Bologna è una città con una storia musicale importante e avere l’opportunità di far sentire la loro musica nei vari locali della città e provincia (Freak Out, Kinki, Locomotiv, Akkatà, La Torinese 1888 …) ha permesso ai Brightside di confrontarsi sia con un pubblico giovane dai gusti vari nelle situazioni elettriche dal forte impatto emotivo, sia con un pubblico più adulto dai gusti più raffinati e/o nostalgici nelle situazioni acustiche dal delicato, seppur sempre coinvolgente, impatto emotivo.
Ad Aprile 2016, viene pubblicato il secondo ep "Vol.2", preceduto dal videoclip del primo singolo "Fuzzy Lights".
Sono varie le collaborazioni con vari musicisti della scena bolognese, da Mattia Franceschini dei Rumba De Bodas (Hammond&Synth in “Castles in The Sky”), Francesco Baiesi (Obagevi, Quasi 57), Le Ceneri e i Monomi, Krooners, L-Man a Mattia Pirone (Fabio Supernova Band, Pirone Cotton Blues Band) e Alice Cucaro (Solounsogno, Latte Rock) ecc.

Credits

Andrea Turone: Voce & Chitarra
Philip Volpicella: Batteria
Luca Turone: Basso
Simone Nonnis: Chitarra

Recorded @ Turone's Studios
Mix&Master: Francesco Baiesi

Special Guest:
Mattia Franceschini (Rumba de Bodas) - Hammond & Synth in "Castles In The Sky"

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati