Leggi la recensione

Descrizione

Il 20 febbraio 2016 il 2° album, dal titolo “Disordinazioni”.
Registrato e mixato come il precedente, al prestigioso Digitube Studio, di Carlo Cantini, è senza dubbio, rispetto al precedente disco del 2013, un'evoluzione avvenuta in modo naturale, ma decisa e cercata.
La formazione in trio di allora, aveva dato vita ad un album immediato e diretto. Due anni dopo, esplode in "quartet" un mix perfetto tra consapevolezza, istinto e coraggio di osare, senza troppo guardarsi indietro. Il disco si impreziosisce della presenza in studio di una musicista e ospite d’eccezione, Ester Wegher al violino.

Nel disco è presente un filo conduttore, un tema più o meno esplicito, le “disordinazioni", (manifestazioni ed espressioni artistiche urbane, non annunciate, definite come movimento negli anni 90, che si caratterizzano per non avere mai un pubblico consapevole) come avveniva per i dischi prog. degli anni 70.
Il progetto grafico caratterizzato da un “artwork” molto curato, mix fra disegno, collage e fotografia, realizzato da FAARM.

Credits

Parole e musica : Cafe Desordre
Formazione:
Andrea Felis: voce, chitarra.
Matteo Bubash Del Passo: chitarra, effetti, cori.
Luca Tondo Venturini: batteria.
Mattia Fabris: sax contralto, sax tenore, synth, cori.
Guest:
Ester Wegher:violino.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati