Friedrich Cané & Giacomo Marighelli - Ascolta e Testo Lyrics Le infinite forme

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Le infinite forme

Non c'è limite al proprio potere, alla propria energia, alla materia che si è. Insieme, uniti, una sorta di estasi totale, estasi nei confronti del mondo, estasi verso se stessi. L'Amore è esploso in tutte le sue forme, in tutti i suoi orizzonti infiniti, come una Primavera che invade con la sua creatività, proprio come la carta numero III dei tarocchi L'Imperatrice: un'esplosione di vitalità senza sapere dove sta andando. La gioia della vita stessa, senza apparenti motivazioni: E che il vento ci porti lungo rive di fiori.

Testo della canzone

Verso spazi
l'orizzonte
scimmia preme penna verso la sua fronte
le due mani
strette a siero
incantano elefante in cimitero
nel suo canto
Libellula
in volo la sua storia dolce giorno
i due corpi
sempre nudi
semplici infinite forme
Estasi
Esta Esta Estasi
Estasi
Esta Estasi

Muovo passi
ti stringo a ferro
la fortuna grigia vola infondo a cima
come carro trascina schiena
il mio dito unito al tuo dito
crea visioni di chino bianca
forte stanca
rimbomba tuono nostri giorni
Luna e fiori
infinite visioni
tra foreste
e foreste
mi chino a terra bacio terra
Estasi
Estasi Estasi
Estasi
Estasi Estasi

Un solo gesto
l'amore eterno
il mio cuore aperto verso esterno
ride fiero
il Sole dentro
sboccia un bacio al tuo dolce cielo

Album che contiene Le infinite forme

album Del movimento dei cieli - Friedrich Cané & Giacomo MarighelliDel movimento dei cieli
2015 - Trip-Hop, Rock, Electro New Model Label, La cantina appena sotto la vita
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati