Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Atteso ritorno per Cesare Basile,l’artista catanese tra i più intensi e dotati songwriters Italiani, con 12 tracce nuove di zecca dove si consolidano i temi proposti nei suoi album precedenti e che ne confermano la crescita artistica.
Un disco duro,sofferto,tirato -a tratti fortemente elettrico-dove l’artista racconta se stesso con i propri mezzi espressivi senza mezzi termini,attingendo a piene mani dalla migliore tradizione cantautorale italiana (leggi se vuoi De Andrè e Fossati) , mischiando le carte con le atmosfere desertiche tipiche dell’alt country americano per un risultato unico nel panorama italiano in quanto personalità,stile e classe.
12 storie in appena poco più di 37 minuti di musica ad altissimi livelli,ora intimista,ora elettricamente lacerante,fragile e straziante,che ferisce e accarezza in un continuo stillicidio emozionale.
Senza dubbio il miglior disco della sua carriera. Special Guest del disco ROBERT FISCHER (Willard Grant Conspiracy) che con una voce da brivido interpreta uno dei momenti più intensi dell’album.


Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati