Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

“.. provo a dissolvere le ceneri della mia vita lasciata dietro di me attraverso i vetri rotti dei ricordi…spasmi interiori….seppur brevi….necessari per sostenere una strenua resistenza all’ovvietà e all’inesorabile decadenza. Proteso all’oblio di una sciocca aura…dove sono un attore senza copione…quasi pronto per spiccare il volo…torno indietro…mi vergogno alla paura di cadere di nuovo…inutile guardare al di là di questa speranza che ho tradito…Non ho scoperto nessun posto per nascondermi…Sono intrappolato dentro di me…”

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati