Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione a cura della band

C’è un cuore d’America che batte a Brescia, quello di una cantautrice di nome Claudia Ferretti e dei suoi quattro compagni di viaggio Francesco De Gennaro (basso, voce, armonica), Marco Franzoni (piano, voce; anche in Union Freego), Andrea Abeni (chitarra elettrica e steel; lo ascoltate anche negli Annie Hall) e Massimiliano Tonolini (batteria; altro omaggio degli Annie Hall). Un cuore che pulsa attraverso canzoni scritte in perfetta solitudine, a casa, imbracciando una sei corde acustica sul divano. On the sofa, appunto.

Brani che prendono forma per la prima volta nell’e.p. Sweet Daisy, promosso dal vivo tra 2009 e 2010 in locali di prestigio (La Casa 139, Bloom) ed esibendosi al M.E.I.; aprendo concerti di Richmond Fontaine, Hugo Race, Scott Matthew, Polly Paulusma, Paolo Benvegnù, Cesare Basile, The Niro, Marco Parente… Di volta in volta, mutando pelle e rimanendo fedeli a sé. In un’intima chiave acustica solitaria raccolta attorno a un duo/trio o con appassionate, aggressive esibizioni elettriche. L’intento sempre il medesimo: raccontare storie e trasmettere sensazioni che salgano dal profondo.

In questo modo è nato Love Hunters, registrato con la spontaneità e il sangue caldo della presa diretta, poi limato e raffinato in fase di produzione per aggiungere i dettagli che fanno la differenza. Ed è proprio nel battito, nell’umore, nell’emozione del momento che vivono i panorami di Same Stories. Paesaggi di un nord-est italiano che offre con quieta disinvoltura americana protesa tra gli anni ’70 e oggi. Tra ballate accorate che vibrano come candele al tramonto e riflessioni acustiche, tra emozionanti sortilegi country e attimi di verve trascinante, capace di farti immaginare un viaggio in automobile o in autobus ascoltando un qualsiasi stazione radio d’oltreoceano. Tra memorie della scintillante California che fu e sorprese sonore quasi spettrali, prende forma un caleidoscopio di personaggi tanto vivi quanto reali nel loro affaccendarsi quotidiano.

Torniamo così da dove siamo partiti: a un calore malinconico che avvolge, a quei cuori che battono un loro ritmo, che cercano e trovano una loro armonia. A prescindere da dove possano condurvi, è adesso che non dovete perdervi le canzoni di Love Hunters.

Credits

CLAUDIA FERRETTI: LEAD AND BACKING VOCALS AND GUITARS
FRANCESCO DE GENNARO: BASS AND BACKING VOCALS
ANDREA ABENI: ACOUSTIC, ELECTRIC AND LAP STILL GUITAR AND BACKING VOCALS
MARCO FRANZONI: PIANO, ORGAN, HARMONIUM, ELECTRIC GUITAR AND BACKING VOCALS
MASSIMILIANO TONOLINI: DRUMS AND PERCUSSION
ALL SONGS WRITTEN BY CLAUDIA FERRETTI


PRODUCED AND PERFORMED BY CLAUDIA IS ON THE SOFA AND MARCO FRANZONI
RECORDED LIVE AT BLUEFEMME STEREOREC BY MARCO FRANZONI IN BRESCIA ON 4 TO 10 APRIL 2011
OVERDUBBED AND MIXED AT ILPICCOLOSTUDIO AND BLUEFEMME STEREOREC BY DANIELE SALODINI AND MARCO FRANZONI
MASTERED AT BLUEFEMME STEREOREC BY MARCO FRANZONI

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • alia 25/04/2012 ore 19:54 @alia76

    Finalmente! un po' Natalie Merchant, un po' Karen Peris, un po' Lori Carson. semplicemente: adoro! ed è roba italiana!

  • rotfl 26/04/2012 ore 09:54 @rotfl

    sarò ignorante io ma mi pare un clone di cat power

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati