Classe 1986, Claver Gold (all'anagrafe Daycol Orsini) nasce in un quartiere popolare di Ascoli Piceno, ultimo di 5 fratelli. Scopre presto il writing e le peggiori vernici da marker, per poi dedicarsi anima e voce al rap, dalle battle di freestyle ai primi album. Dal 2007 al 2013 ha vissuto a Bologna, dividendosi tra l'Accademia di Belle Arti e i palchi dei Centri Sociali. Due volte vincitore del Tecniche Perfette marche e finalista nazionale, vincitore del primo talent per cantautori "Genova per voi" con il singolo “Cyborg” contenuto in "Mr. Nessuno", l'album che lo ha fatto conoscere al pubblico italiano.
Le particolarità della sua scrittura cominciano ad emergere sin dai suo primi lavori come “ Tarassaco Piscialetto” e “Patate e Cipolle”, Lirica e poetica sono le caratteristiche che lo contraddistinguono, elementi che riescono a stringere un forte legame empatico con l'ascoltatore grazie a testi ricchi di immagini ed a storytelling dettagliati e passionali, ma è con “Mr.Nessuno” e "Melograno", entrambi editi per Glory Hole Records, che il rapper marchigiano compie il passo definitivo.

Nel 2017 sempre per Glory Hole records esce il settimo album in studio "Requiem", un disco ampio contenente numerosi featuring con i più importanti nomi del rap italiano (Rancore, Ghemon, Egreen,Murubutu), a cui segue un fortunatissimo tour italiano che registra diversi sold out. Grazie alla sua scrittura introspettiva e ricca di citazione Claver Gold si è ormai affermato come uno dei maggiori esponenti dello storytelling nazionale.