I Club Dogo sono uno dei più importati gruppi rap Italiani. Nascono dallo scioglimento di Sacre Scuole, un collettivo inizialmente formato da Gué Pequeno, Dargen D’Amico e Jake La Furia con cui ha iniziato a collaborare anche il dj e producer Don Joe. Dopo l’abbandono di D’Amico, i tre decidono di procedere formando un progetto insieme e come nome scelgono quello del Dogo argentino, razza canina particolarmente adatta alla caccia.

Durante la loro carriera hanno pubblicato sette album in studio: “Mi fist” (2003), “Penna capitale” (2006), “Vile denaro” (2007), “Dogocrazia” (2009), “Che bello essere noi” (2010), “Noi siamo il club” (2012), “Non siamo più quelli di Mi fist" (2014).

A partire dal 2011 i singoli elementi del gruppo provano anche la via solista: il primo album pubblicato è quello di Gue Pequeno “Il ragazzo d’oro” (2011) a cui seguono poi “Bravo ragazzo” (2013), “Vero” (2015), “Santeria”, l’album congiunto con Maracash uscito nel 2016, e “Gentleman” (2017). Jake La Furia pubblica due album, “Musica commerciale” (2013) e “Fuori da qui” (2016), mentre Don Joe inaugura prima il progetto Thori & Rocce, realizzato con Shablo nel 2011, e poi pubblica “Ora o mai più” (2015), il suo primo lavoro solista.

Il Club Dogo partecipano anche a diverse trasmissioni televisive: nel 2011 va in onda su DeeJay Tv il programma “Un Giorno da cani” dove i membri della band si trovano alle prese con i lavori più comuni. Nel 2012 MTV dedica loro un docs-reality intitolato “Club privè - Ti presento i Dogo”. Nel 2016 Gue Pequeno entra nella giuria del programma Top Dj. Jake La Furia invece collabora con Italia uno: prima nel 2103 con il programma "Nord Sud Ovest Est" insieme a Max Pezzali e Paola Iezzi e poi nel 2017 presentando “Carpool Karaoke”.

Nel 2017 circola la notizia di un possibile scioglimento dei Club Dogo ma nessuno dei membri del gruppo dà ufficialmente una conferma o una smentita.

I Club Dogo sono un gruppo musicale rap italiano, formatosi a Milano nel 2002 subito dopo lo scioglimento del collettivo Sacre Scuole.

Continua a leggere Club Dogo su Wikipedia.