Costa Volpara - Grazie a te testo lyric

TESTO

Come posso descrivere un giorno di festa?
come posso descrivere la gioia che ho in testa?
grazie a te
posso descrivere un giorno di mare
posso descrivere il sole tra le cicale
descrivere odori di fieno e stagioni passare

Posso orientarmi sicuro tra boschi e foreste
grazie a te
posso distinguere sempre tra pioggia o tempeste
posso partire per poi ritornare
vederti sorridere a lungo sentirmi abbracciare
descrivere odori di fieno e stagioni passare

e oltre il sistema solare
oltre il sistema solare
oltre il sistema solare

continueremo a parlare
continueremo a parlare
oltre il sistema solare
continueremo a parlare

Posso restare rinchiuso e comunque viaggiare
grazie a te
posso inventare figure e con quelle giocare
bagni di sole per nuvole scure
fruste per schiene piegate e risate future
descrivere odori di fieno e le sue sfumature

e oltre il sistema solare
oltre il sistema solare
oltre il sistema solare

continueremo a parlare
continueremo a parlare
oltre il sistema solare
continueremo a parlare

ma non voglio descrivere guardarti partire
io non posso descrivere guardarti partire
descriverò gli odori del fieno
e stagioni morire

Ma oltre il sistema solare
oltre il sistema solare
oltre il sistema solare

continueremo a parlare
continueremo a parlare

CREDITS

Testo e musica di Antonello Giovanni Budano

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Grazie a te di Costa Volpara:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Grazie a te si trova nell'album Un mestiere che non è uscito nel 2017.

Copertina dell'album Un mestiere che non è, di Costa Volpara

---
L'articolo Costa Volpara - Grazie a te testo lyric di Costa Volpara è apparso su Rockit.it il 2022-02-19 14:10:44

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia