Daniele Fortunato - Aurora testo lyric

TESTO

Aurora sulle nostre bici,
facilmente su di giri,
senza misura delle cose
appartenevi ai miei respiri
ricordo i tuoi vestiti messi a caso
lo sguardo sempre in sù
il tempo di spezzarmi il fiato
quello adesso non c'è più
desideravo solo giorni
che sapessero di te,
volati via,
che differenza c'è

Aurora che cosa rimane di te...
l'assenza, l'essenza di te

Aurora sei partita presto
neanche il tempo di capire,
chiudevi in fretta la tua porta
"scusa è tardi non chiamare"
Gli amori pronunciati piano
in quell'età che fa casino,
rapiti senza distinzione
così il goffo e il veterano,
cadute sopra un pavimento
certe mie felicità
non salutai, che differenza fa?

Aurora che cosa rimane di te...
l'assenza, l'essenza di te

Aurora che cosa rimane di te...
l'assenza, l'essenza di te

Aurora che cosa rimane di te...
l'assenza, l'essenza di te

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Aurora di Daniele Fortunato:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Aurora si trova nell'album Quel filo sottile uscito nel 2020 per Believe Digital.

Copertina dell'album Quel filo sottile, di Daniele Fortunato
Copertina dell'album Quel filo sottile, di Daniele Fortunato

---
L'articolo Daniele Fortunato - Aurora testo lyric di Daniele Fortunato è apparso su Rockit.it il 2021-10-29 10:10:51

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia