Daniele Fortunato - Come le stelle testo lyric

TESTO

Lei lo chiama sottovoce
coi fiori intrecciati ai capelli
e il tempo che corre veloce
Si commuove luminosa,
cammina su un ponte
lo zaino in spalla che pesa
Lui che legge libri inquieto,
in un sottotetto di notte
l'ama in segreto
In una città sbagliata
fuori la neve,
mani intrecciate alla vita

Ma fa male poi lasciarsi...
nella notte salutarsi
Come le stelle

Come casa la stazione,
Bologna i bagagli al binario,
amarsi per la colazione,
Mischieranno anche gli errori ,
in piazza Maggiore
promesse attese di giorni migliori,
Quanti già ci son passati,
anime affini smarrite in giorni sbiaditi
Questo loro non lo sanno,
e anche stanotte un motivo lo troveranno

Ma fa male poi lasciarsi...
nella notte salutarsi
Come le stelle

Ma fa male poi lasciarsi...
nella notte salutarsi
Come le stelle
















..

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Come le stelle di Daniele Fortunato:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Come le stelle si trova nell'album Quel filo sottile uscito nel 2020 per Believe Digital.

Copertina dell'album Quel filo sottile, di Daniele Fortunato
Copertina dell'album Quel filo sottile, di Daniele Fortunato

---
L'articolo Daniele Fortunato - Come le stelle testo lyric di Daniele Fortunato è apparso su Rockit.it il 2021-10-29 10:10:51

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia