Danny Trent
Video
0
Articoli
0
Concerti
0

Descrizione

“Two Homes”, interamente prodotto da Danny Trent, uscito il 20 Febbraio 2018 ed acquistabile su tutte le piattaforme digitali, racchiude in dieci tracce la vita musicale del chitarrista barese, tra il nuovo e il vecchio continente. Ogni composizione è nata nel nuovo continente, in Canada per l’esattezza, abbracciando la specialità della casa: il fingerstyle. All’interno del disco ci sono dediche specifiche ai grandi chitarristi che hanno plasmato il suo modo di suonare oggi; dai grandi Chet Atkins, Merle Travis, al mitico Jerry Reed, per non parlare dell’attualissimo mago delle sei corde, Tommy emmanuel. Un omaggio all’Italia è la sua versione strumentale di “Tu vuò fa l’americano” del grande artista partenopeo Renato Carosone.

Il singolo ”Waterfalls”, brano d’apertura del disco inoltre, è stato scelto da Rob Poland, fondatore della prestigiosa etichetta discografica statunitense Candyrat Records, come video messo in rotazione sul proprio canale Youtube, ottenendo migliaia di visualizzazioni e consensi.

Insomma, è un lungo ed incredibile viaggio attraverso i due continenti, un viaggio fatto di sensazioni personali, ricordi, emozioni. Mettendo insieme accenni swing, folk, blues ed una tavolozza di sentimenti che vanno dalla gioia alla malinconia, questo disco trasferisce in suoni il sapore dolceamaro delle esperienze di tutti i giorni ed il piacere di affrontare e condividere con gli altri quell’avventura che chiamiamo vita.

DANNY TRENT

Diplomato con il massimo dei voti in chitarra classica presso il conservatorio di musica “Niccolò Piccinni” di Bari sotto la guida del M° Pasquale Scarola.
Membro dell’orchestra di chitarre “De Falla” diretta e fondata dal M° P. Scarola, con la quale si esibisce dal 2005 al 2013, ha partecipato a concerti, festival e trasmissioni televisive tenuti dall’ensemble, in varie città di Puglia, Basilicata, Abruzzo, Lombardia e Svizzera (cant. Ticino), tra cui spiccano: la VI edizione del “Premio Diomede” tenuta a Canosa di Puglia, Festival Chitarristico “Città di Manfredonia”, Festival chitarristico “Città di Pescara”, Concorso “Mauro Giuliani” di Bari, “L’Aia 3, Suoni e danze del mediterraneo” su Telenorba, emittente televisiva del Sud Italia.

Si è perfezionato sia in ambito classico che moderno frequentando lezioni, seminari e masterclasses con musicisti di fama internazionale ed esponenti di primo piano del panorama musicale italiano (Tommy Emmanuel, Doyle Dykes, Preston Reed, Eduardo Isaac, Flavio Cucchi, Lorenzo Micheli, Matteo Mela ,Andrea Braido, Rocco Zifarelli, Giacomo Castellano). Dal 2010 al 2014 partecipa come ospite alla Rassegna Chitarristica Internazionale della Puglia.

Nel Luglio 2017 è tra i tre finalisti in tutta Italia della XXIV convention ADGPA Guitar International Rendez-vous per il premio "Chitarrista emergente 2017" tenutosi a Pieve di Soligo (TV) e Conegliano (TV).

Credits

"To B or not To B" (Song by Chet Atkins/Randy Goodrum)
"Tu Vuò Fà l'americano" (Song by Renato Carosone)
"Guitar Rag" ( Song by Merle travis)

Interamente registrato con chitarra acustica Maton EBG808TE eccetto per il brano "Love Thoughts" in cui è stata utilizzata una Taylor 214E

Unico brano cantato è "Guitar Rag"

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati