Davide Ravera - Ascolta e Testo Lyrics Amore chi, amore cosa

Brano

00:00
 
00:00

Credits Amore chi, amore cosa

Davide Ravera: voce; Davide Fregni: pianoforte. Testo e musica: Davide Ravera; produzione artistica: Umberto Palazzo; arrangiamento: Davide Ravera e Davide Fregni.

Testo della canzone

Se tu mi amassi davvero
sarei un uomo molto più forte
Se tu mi amassi davvero
saresti una donna, una donna più forte
Se tu mi amassi davvero
sconfiggeremmo certamente la morte

Se tu mi amassi davvero
cadrei adesso dritto dalle nuvole
Se tu mi amassi davvero
vivresti per sempre tra quelle nuvole
Se tu mi amassi davvero
scambieremmo il cielo con le nuvole

Però no, però no
Non si può chiedere di atterrare alle aquile
Se metti due specchi di fronte
ottieni immagini all'infinito
ma a un certo punto l'immagine stessa
diventa un puntino
ed è per questo che stasera di colpo
tu hai rotto il mio specchio

Amore chi, amore cosa?
Magari solo per un po'
ma stasera muoio

Se tu mi amassi davvero
non penseresti che siamo un errore
Se tu mi amassi davvero
vivresti il senso di una fusione
Se tu mi amassi davvero
saresti stata su quel vagone

Però no, però no
Non si può chiedere di atterrare alle aquile
Se metti due specchi di fronte
ottieni immagini all'infinito
ma a un certo punto l'immagine stessa
diventa un puntino
ed è per questo che stasera di colpo
io ho rotto il tuo specchio

Amore chi, amore cosa?
Magari solo per un po'
ma stasera muori

Album che contiene Amore chi, amore cosa

album Gospel - Davide RaveraGospel
2015 - Post-Rock, Blues, Alternativo Audioglobe, Hazy Music
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati