dax&gliultrasuoni - Ascolta e Testo Lyrics Nella Uno

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Passano gli anni, e non vai più a ballare da un secolo
ma continui a pensare che gli piacerebbe, checchè ne dicano
passano gli anni e non becchi una strada da tempo
ma continui a fidarti lo stesso del tuo senso d'orientamento
Passano gli anni e non smetti di ridere
passano gli anni anzi ridi di più
passano gli anni cosa c'è di più semplice
passano gli anni, e il mio amore dov'è
Nella uno c'era un mondo a se
c'era un modo di vivere
e io li ci stavo bene
mi portavo da mangiare
ci facevo l'amore
nella uno c'era un mondo a se
tutto un altro comprendere
belli i tempi quelli andati
sono sempre i più invidiati
forse perchè non si ricordano bene
Passano gli anni e col tempo hai imparato a capire
quando è il caso di rimandare, e dire no
passano gli anni e col tempo hai imparato ad amare
a sentirti a lasciarti vedere, per quello che sei
Passano gli anni e non smetti di ridere
passano gli anni beh va bene così
passano gli anni cosa c'è di più semplice
passano gli anni, e il mio amore dov'è
Nella uno c'era un mondo a se
c'era un modo di vivere
e io li ci stavo bene
mi portavo da mangiare
ci facevo l'amore
nella uno c'era un mondo a se
tutto un altro comprendere
belli i tempi quelli andati
sono sempre i più invidiati
forse perchè non si ricordano bene
Passano gli anni tu da dentro non te accorgi
le tue amiche diventano mamme, e pure lei
passano gli anni certi dubbi non te li togli
certi sbagli hai imparato a non farli e certi mai
passano gli anni e vorresti vedere
chi ringraziare chi ti porta così
passano gli anni e vorresti capire
credi comunque che non sia tutto qui.
Nella uno c'era un mondo a se
c'era un modo di vivere
e io li ci stavo bene
mi portavo da mangiare
ci facevo l'amore
nella uno c'era un mondo a se
tutto un altro comprendere
belli i tempi quelli andati
sono sempre i più invidiati
forse perchè non si ricordano, non si ricordano bene.

Album che contiene Nella Uno

album Le cose che penso adesso - dax&gliultrasuoniLe cose che penso adesso
2011 - Pop, Indie, Easy-listening
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati