Biografia delef

25/11/2020 - 22:52 Scritto da delef delef 0
Nato col cuore a metà tra il Brasile e Comacchio (FE) Delef è un progetto di musica folk “tropicale” che vuole unire la poesia del cantautorato italiano ai ritmi dal mondo, parlando di viaggi e incitando all’amore e alla speranza.

Dopo il primo demo “Boa Viagem” pubblicato nel 2017, abbiamo autoprodotto il nostro primo album “Speranza Attiva” nel 2018 presso l’Animal House Studio di Federico Viola. (Leggi la Recensione Speranza Attiva qui su Rockit!). “Speranza Attiva” è un album “motivazionale” che invita a non aspettare che le cose cadano dal cielo, a incasellare lezioni e infinitesimi traguardi costantemente e nonostante TUTTO.

A poco più di un anno dall'ultimo lavoro, siamo ritornati in studio per registrare nuove storie, nuove emozioni. L’ 8 Aprile 2020 uscirà il singolo Sete///Disilluso", composto da due brani: “Sete” sul lato A e “Disilluso”. Il singolo è il primo di 3 singoli che andranno a comporre l'album "Eclissi", un lavoro forse più intimo e romantico, forse un po' più indie folk, ma sicuramente pieno di tutta la nostra energia e genuinità.

Tra poesia italiana e ritmi sudamericani, c'è un momento catartico di evasione, di trip mentale, di ricarica delle batterie. Ed è lì che vogliamo portarvi.


Componenti:
Mik Cuccu - Voce e Chitarra Classica
Alfredo Mangherini - Chitarra Classica, Mandolino, MicroKorg
Enrico Mangherini - Basso Elettrico
Michele Baroni - Cajon e Percussioni

Genere:
Folk Tropicale, Indie Folk

Influenze:
ITALIA: Eugenio in via di Gioia, Carmen Consoli, Mannarino, Gli Animali Fantastici del Sudamerica, Cacao Mental, Los 3 Saltos, Selton
BRASILE: Juçara Marçal e Kiko Dinucci, Francisco el Hombre, Novos Baianos, Cicero, Tuyo, Rubel, Castello Branco
MONDO: Tommy Guerrero, Nicola Cruz, El Búho, Bomba Estereo, Tycho, Sona Jobarteh

---
L'articolo Biografia delef di delef è apparso su Rockit.it il 2020-11-25 22:52:31