Delirememami - Solo un uomo testo lyric

TESTO

OLO UN UOMO di Pierluigi Rossi

L’uomo fece un passo avanti,

con il cuore in mano e gli occhi stanchi

Tra i fantasmi di dignità

e gli sguardi stupiti

dei comandanti

La sua voce asciugava

le lacrime agli uomini

Sotto il sole sconvolgeva

le leggi degli uomini

Quando l’uomo con la divisa,

chiese se era un santo od un eroe

Lui rispose sono un uomo,

sono solo un uomo,

un uomo solo



Non ho figli non ho niente

da dare ormai

E la vita che mi è rimasta

la dono per lui



E nell’aria gelida dal cielo

come polvere venne giù…

la cenere tiepida che svolazzò

al di sopra di un falò…

di aria calda da brivido

e dal cielo cadde giù…

la neve candida

che avvolse il freddo di un falò…



Te ne andasti nel silenzio

con le gialle foglie di quell’autunno

Le tue ceneri nel vento

forse stan vagando

ancora intorno

Come le grida e gli spari

di chi memoria non ha

Senza bare tra quei pazzi

figli della pazzia

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Solo un uomo di Delirememami:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Solo un uomo si trova nell'album Perché prima non sarebbe stato adesso uscito nel 2009.

Copertina dell'album Perché prima non sarebbe stato adesso, di Delirememami
Copertina dell'album Perché prima non sarebbe stato adesso, di Delirememami

---
L'articolo Delirememami - Solo un uomo testo lyric di Delirememami è apparso su Rockit.it il 2022-01-11 21:17:15

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia