Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione a cura della band

L'Indimenticane, l'album d'esordio dei DON rodriguez


Esce il 14 Maggio 2015 con Dischi Soviet il primo disco dei DON rodriguez dal titolo “L'Indimenticane”, 14 tracce registrate a Lari (PI) nel SAM Studio da Ivan Antonio Rossi, che ha anche partecipato alla produzione artistica e in qualità di tastierista all'interno del disco. Il mastering è invece stato fatto oltreoceano alla Mistery Room di Milwaukee.

Tracklist
01)Primo Carnera
02)L'aria della città
03)Per combinazione
04) Prefrank
05) Frank
06) Novembre
07) L'amore al tempo di Hitler
8) Andina
9) Caldamente consigliato
10) Pensa, ma prima fai un respiro
11) Nuvole Blu
12) La stagione degli Alisei
13) Diario di bordo
14) Stazione 28

La mascotte dei DON rodriguez è il Cardiocane, una creatura formata dal cane - la cui radice è comune a "cinico" - e dal cuore, che rappresenta invece l'amore. Una visione diversa dell'eterna lotta tra bene e male, eros e thanatos.

BIOGRAFIA
Trio rock italiano di manzoniana ispirazione. Provenienza geografica: Piemonte orientale (Lago Maggiore) in provincia di Verbania. In attività da gennaio 2012, Alberto V Bontà voce e chitarra, Fruvaz al basso, Bovo alla batteria sono gli autori di linee melodiche dal piglio cantautoriale, testi a tratti naif e una chitarra molto sincera poggiati su una solida base ritmica. Naif, ma con un senso ben preciso: la parola è fondamentale soprattutto nel reggere la strofa. Sul ritornello conta di più l'esplosione, la "sonicità" dei suoni. Tra l’ingenuità degli anni ’60 e i ritornelli più esplosivi di matrice indie rock americana anni 90, ecco come amano definirsi.
Sia nel 2013, sia nel 2014 i DON rodriguez sono giunti alle selezioni regionali per Arezzo Wave.
Finalisti anche alle selezioni per "Oleggio Free Tribe". Il loro brano "Primo Carnera" è incluso nella "X Tribe Compilation". Musicalmente sono cresciuti negli anni 90, col movimento di Seattle e con le radici un po' metal come tutti gli adolescenti di provincia, affacciati sul lago maggiore.
All'attivo la pubblicazione di due demo in presa diretta:
- l'EP “Cardiocadute Ep”
- l’EP “Canzoni per organi a cane”

CONTATTI

FACEBOOK
https://www.facebook.com/donrodrigueztherockband

SOUNDCLOUD
https://soundcloud.com/donrodriguez/

MAIL
donrodriguezbooking@gmail.com

_______________________
Label Dischi Soviet Studio
E-mail:info@dischisovietstudio.it
Web http://www.dischisovietstudio.it/
Facebook https://www.facebook.com/dischisovietstudiolabel

Ufficio Stampa LFD Press
E-mail: press@lafamedischi.com
Web: www.lafamedischi.com/ufficio-stampa
Facebook: www.facebook.com/lfdpress

Credits

DON rodriguez è un trio. Ringraziamo tutti coloro i quali hanno in qualche modo preso parte alla realizzazione di questo disco. Un sentito grazie a Massimiliano Bredariol, al soviet Matteo Marenduzzo e a Giulio S. Alberto V Bontà ringrazia sua moglie Elena non solo per il disco, ma in generale. Frova ringrazia la mamma, la Claudia, la tribù di sempre, due o tre idee buone. Bovo ringrazia i DON rodriguez, la sua compagna Luisa e la figlia Adele, chi gli vuole bene e soprattutto chi gli vuole male. Altri sono stati ringraziati per mezzo delle foto e relative citazioni anche fotografiche o verranno ringraziati di persona. Disco registrato a Lari (PI) - SAM studio nel 2014 con Ivan Antonio Rossi (pure alle tastiere e synth oltre che al missaggio). Mastering Justin Perkins, Mystery Room (Milwaukee). Un ringraziamento a parte va a Paolo Paruta. Trovate i DON rodriguez su facebook. Contatti: donrodriguezbooking@gmail.com & info@dischisovietstudio.it

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati