Leggi la recensione Video in questo album (3)

Descrizione a cura della band

Ananab esce il 24 aprile 2009. E’ il loro terzo lavoro. Poiché Ananab è l’incrocio. Basato sull’unione delle diversità, Ananab è antirazzista. Ananab, come gli altri lavori, è autoprodotto e protetto da Creative Commons per far sì che il suo messaggio si propaghi liberamente. Pensato e creato nel box è stato registrato con lo straordinario contributo di Mr. Reeks, alias Fabio Recchia, produttore artistico di Zu, Brutopop, Truce Clan, Assalti Frontali, Ardecore… Ananab è un continuo rapporto tra il potere dentro e il potere fuori. Ananab è l’incontro. È il contatto dei sensi, è una magnifica follia, Ananab è una fuga zaino in spalla.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati