Leggi la recensione

Descrizione

Le distanze e il tempo, questi sono forse i due elementi ricorrenti del primo album degli Evacalls “Seasons”. Otto tracce dove elettronica, rock alternativo e noise si rincorrono. Campionamenti, rumori ed effetti vari fanno da tappeto ad una musica in cui le chitarre ricamano, i synth cantano e la voce è sempre alla ricerca della melodia perfetta, il tutto sorretto da una base ritmica piena di groove. La musica che si dilata e si restringe, pulsa e si apre, sorregge tutto un mondo fatto di parole in cui il distacco è sempre presente. Reale o mentale. Di spazio o di tempo. Elementi ricorrenti che ritornano nei pezzi così come è ciclico il tempo che si ripete a volte cambiando gli elementi ma restando comunque fedele, proprio come le stagioni.

Una produzione che trae ispirazione dalla musica alternativa degli ultimi dieci anni (anche se le radici dei suoni sono decisamente anni ’80) ma che non vuole sentirsi rinchiuso all’interno di un genere preciso.

Credits

Seasons è stato registrato nei mesi di luglio e agosto 2013 presso il Noise Factory di Milano.
Prodotto da Federico Calvara e Evacalls.
Registrato, mixato e masterizzato da Federico Calvara.
Assistente di studio Luca Del Fiore.
Tutti i brani sono stati scritti da Evacalls, arrangiati e registrati da Evacalls e Federico Calvara.
Supervisione artistica a cura di Alessio Camagni.

Gli Evacalls sono:
Vincenzo Augello, Voce e seconda chitarra
Giuseppe Guidotti, Tastiere, Synth e programmazione
Alessandro Ghiotto, Chitarra
Matteo Borla, Basso
Alessandro Martinetti, Batteria

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati