Fabio Nobili - Ascolta e Testo Lyrics Siediti

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Siediti

Il sole si apre al giorno come una finestra su di me
il vento è così forte che mi rende instabile
colgo ogni attimo puntando i fari su di me
non vivo di ricordi più o meno piacevoli

Mi defilo agile dalle tue inutili teorie
io scelgo la mia strada conoscendo i miei limiti

Ma pensa alla tua salute ed ai tuoi anni che
nascosti fra le tue rughe si perdono negli angoli
misura e pesa le tue parole riprendi fiato che
con un vento così forte un giorno ti servirà

E non sorriderai ..più

Chiedimi se non hai più niente allora
Siediti prova a chiedermi cosa
Significa stare qui seduto all’ombra

E non sorriderai ..più.

Album che contiene Siediti

album Su la Testa - Fabio NobiliSu la Testa
2012 - Rock, Blues
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati