Fatur Danilo ex cccp, ora in collaborazione con Olgadischivolanti, sotto nome di "Fatur & O.D.V."

Fu notato al locale Tuwat di Carpi, mentre svolgeva l'attività di barista e ballerino con il nome di "Josè Lopez Macho Frasquelo", da Giovanni Lindo Ferretti, Massimo Zamboni e Umberto Negri, allora componenti del gruppo CCCP Fedeli alla linea, i quali ne furono subito conquistati per la sua capacità di esprimersi fisicamente.

Assoldato nel gruppo in qualità di "Artista del Popolo Italiano", ha svolto il ruolo di ballerino trasformista nei concerti dal vivo del gruppo.

Rappresentava, insieme ad Annarella Giudici, "Emerita Soubrette del Popolo Italiano", la parte più fisica e teatrale del gruppo e il contatto diretto con il pubblico punk, in netta contrapposizione ai membri suonatori del gruppo, i quali, più "intellettuali", mantenevano un certo distacco dal pubblico.

Nel 1993 Danilo Fatur, chiusa l'esperienza CCCP forma una sua band, i" Fax" un' ottima "rockband" e pubblica il suo primo lavoro "solista" Fatur & Fax, per l'etichetta "Sotterranei Italiani" a cui seguiranno poi una serie di turbolenti concerti in giro per l'Italia. Da ricordare ancora il singolo più che attuale "Mamma Fiat"

Nel 1996 durante uno degli ultimi concerti con i Fax, Fatur incontra Era "Incontrollabii Serpenti" e decidono di mettere su un nuovo progetto di "elettro dance punk cosmica" tutt'ora in evoluzione; nel 1997 viene così pubblicato il cd "L'Amour" (OLGA) il primo lavoro di questo progetto, contenente uno dei brani manifesto della produzione di Fatur "Cosmik Punk".

Nel 2000 il progetto continua, e al grido di "scopri il Fatur che c'è in te" esce "Faturismo" (OLGA) un lavoro che mixa sempre più l'elettronica col "suonato convenzionale" alle elucubrazioni post moderne anticipatorie Faturiane che spaziano tra futurismo Macchine/donne/ viaggi strani nella società. "Trabant punk" è un altro brano manifesto, tratto da quest'album e che verrà pubblicato anche nella compila alternativa di "Radio Lupo solitario". Tra il 97 e i primi anni 2000 Fatur con i Fratelli Lugli, già musicisti ne L'Amour e Faturismo, porterà in giro il tourmix di questi due album che lo vedrà protagonista nei panni di "Cantante Performer".

Anno 2012 - Dopo una lunga pausa e qualche ritardo tecnico, esce finalmente il nuovo atteso delirante lavoro di Danilo Fatur: "Cesso2012" by "Fatur & O.D.V.".
Il Grande esponente dell'arte del nulla, eclettico pensatore alieno, elabora la folosofia della realtà quotidiana con una sua personalissima forma d'arte messa in musica,che fa di lui un Grande Guru dell' "Assurdo" che assurdo poi tanto non è, in quanto spesso precursore della realtà ciclica e cinica. L'arte del nulla è una cosa seria! continua a ripetere, vale la pena di ascoltarlo.