Vincitore Arezzo Wave Sicilia 2015.
"Federico ha un talento bizzarro, selvaggio, ondivago e irrefrenabile, eppure incredibilmente a fuoco. Sentendo le sue canzoni, spesso dadaiste, dissacranti, insospettabilmente romantiche eppure indubbiamente di matrice "pop" viene in mente un bizzarro e stralunato ibrido tra Jannacci, Syd Barrett, Robyn Hitchcock, Endrigo e altri outsider." (cit.)