Tracklist

00:00
 
00:00
Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Il quarto album dei Folkamiseria è un elogio alla follia. In bilico tra rock, folk, blues, reggae e pop, tra musica irlandese e dialetti italiani, l’album si carica delle instabilità dei suoi artefici, così come dell’alienazione propria del mondo di provincia dal quale vengono. Ogni canzone, ogni tappa esplorativa del percorso di fuga, ogni follia è un pretesto per sondare le proprie passioni liriche e musicali.
Nel disco, tra gli altri, tre ospiti speciali: Cisco (sua è la voce in “Un bicchiere”), Lorenzo Monguzzi (voce dei Mercanti di Liquore e chitarra di Marco Paolini, il quale si concede degli interventi recitati su “Fernet Blues” dopo aver firmato la revisione testi dell’intero album), e i torinesi Bandakadabra, i cui arrangiamenti swing infiammano “Caffeina”.
Dopo aver girato i maggiori festival italiani di world e folk music ed essere stati per due anni opening act ufficiale degli Inti Illimani in Italia, i Folkamiseria consegnano un disco di dieci brani che segnano la continua ricerca di nuove sonorità per questa band, in perfetto (dis)equilibrio fra tradizione e contemporaneità.

Credits

Folkamiseria
Jacopo Ventura: voce, chitarra acustica, bouzouki, banjo, charango
Andrea Lentullo: fisarmonica, hammond, tastiere, cori
Milo Molteni: violino, cori
Lorenzo Prealoni: whistles, cornamuse, armonica, voce, cori
Andre Sica: basso
Mauro Pelletti: batteria

Si ringraziano
Stefano “Cisco” Bellotti: voce nei brani “Un Bicchiere” e “Valzer del Telefonino”
Lorenzo Monguzzi: revisione testi e voce in “Fernet Blues”
Giulio Piola e Bandakadabra: fiati e arrangiamenti in “Caffeina”
Daithi O Cearuill: lilting in “Un Bicchiere”

Produzione Artistica: Gianluca Amendolara

Registrato e Mixato presso Crono Sound Factory di Vimodrone da Gianluca Amendolara

Mastering di Maurizio Giannotti

Concept Grafico di Nina Santoro, Grafiche di Chiara Montaldo

Tutti i brani sono stati scritti e arrangiati dai Folkamiseria, col supporto di Lorenzo Monguzzi e Gianluca Amendolara

www.folkamiseria.it | folkamiseria@gmail.com | jacopo@onairish.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati