Garde Sans - Ascolta e Testo Lyrics Miele Amaro

Brano

00:00
 
00:00

Credits Miele Amaro

Matteo Gazzi

Testo della canzone

Succhia il mio midollo
Aspira la mia energia
Fino a quando riuscirai

Incalza il mio ego
Chiudi la mia porta
E poi, sarai libera

Saprai distinguere il te da me
Non avrai la mia gioia impotente
Davanti agli occhi lacrimando miele amaro
Imprecando senza me
Accusando qualcosa che c’è

Nascondi la tua rabbia
Osserva il tuo duello
Che, è dentro te

Starò lontano in disparte
Amerò quello che ogni giorno mi uccide
Il dolore sai si attacca con le unghie
Sui sogni calpestati, uccisa da qualcosa che c’è

Album che contiene Miele Amaro

album Mamihlapinatapai - Garde SansMamihlapinatapai
2015 - Rock'n'roll, Rock, Punk rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati