Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Prodotto da Garde Sans
Registrato presso lo Studio The Usual Suspects di Riva del Garda (TN)
Mixing & editing di Nilo Santoni
Mastering di Maurizio Giannotti, Newmastering Studio, Milano.
E' il secondo album del gruppo. Ispirato all'introspezione dei lati emozionali umani.

Credits

Matteo Gazzi VOCE, CHITARRE ELETTRICHE ED ACUSTICHE, SYNTH
Domenico Laporta CHITARRE ELETTRICHE
Stefano Viglia Ron BASSO
Ezio Pallavicini BATTERIA E CORI

Sergio Banterla VOCE IN "Un rischio che non vuoi valutare".

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati