Ginebra - Scarica e Ascolta e Testo Lyrics Rimani Tu (A non Combatterli)

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Rimani Tu (A non Combatterli)

E' la voglia di far riflettere attraverso le parole.

Testo della canzone

Scriver rincorrer le note di una canzone,
guardarle sparire nel tempo nel foglio in prigione.
Rinchiudere in 10 parole mille un milione
pensieri dolori e patemi e non so la ragione.
Per crescere, fare il cantante ma chi ci ha pensato?
bastasse a riempire i miei buchi la folla e il boato.
Perché c’è qualcosa ed è grande di fronte è un impegno,
per rompere il grasso equilibrio nel vuoto disegno.

La vita la spiegano in molti ognuno dà prova
agli altri di quanto sia bravo nel fare la piovra,
di quanto siano tutti fessi e lui è il primo che ruba,
e poi s’intristisce e s’incazza se qualcuno l’accusa.
Mamma, papà i potenti a cosa ci servono?
Se camminano sopra di noi ci schiacciano e spengono.

RIMANI TU
A STRINGER LA MANO AL DESTINO COME GLI ALBERI
CHE METTON RADICI NEL SUOLO E NON LI SPOSTI PIU’
SE NON PER UCCIDERLI PERDERLI O NON COMBATTERLI

Vivo incastrando parole fatti emozioni,
vivo perché mi diverto inventando canzoni.
No, non mi nascondo di certo dietro a illusioni,
dietro a favole d’oggi a labirinti od opinioni.
So solo che fermo in un posto io non riesco a stare,
se non con un forte vento che possa cambiare.
Cambiare ogni giorno la faccia, i motivi e i sentieri,
portando un feroce frastuono nei miei desideri.
Ricerche cadute e raccolte le sento affiorare,
trasudano dalla mia pelle la mia storia normale.

RIMANI TU
A STRINGER LA MANO AL DESTINO COME GLI ALBERI
CHE METTON RADICI NEL SUOLO E NON LI SPOSTI PIU’
SE NON PER UCCIDERLI PERDERLI O NON COMBATTERLI

Album che contiene Rimani Tu (A non Combatterli)

album Paura della Pioggia - GinebraPaura della Pioggia
2012 - Rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati