Ginebra - Scarica e Ascolta e Testo Lyrics Uccidono i Poeti

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Uccidono i Poeti

La condizione e il ruolo dei poeti e nella società odierna. Esistere?

Testo della canzone

FUGA
DAI TETTI
DEI PALAZZI
DELLA CITTA'

SANGUE
NEI NOSTRI
SALOTTI
D'ETERNITA'

LUOGHI
E NON LUOGHI
AVARI
D'IDENTITA'

CHIUSI
NEI NOSTRI
DIFETTI
D'INGENUITA'

BRUCIA UN ALLEVAMENTO DI PULCINI
SEMBRANO I POETI AMERICANI
APRI LA PORTA E TROVERAI MAIALI
E' SOLO POLITICA L'ECCESSO DI ETICA
BRUCIANO
I POETI
E NUOTANO
PER TOGLIER ACQUA A QUEI PESCI INFETTI

FUGA
DAI NOSTRI
GOVERNI
D'IMPUNITA'

SECCHI
INQUINATI
NEGLI SCAMBI
DI POLARITA'

FERMI
IMPIETOSI
NEI RIMPASTI
DI MONDANITA'

IL SANGUE
E' VERSATO
PER LORO
DA VIRTUALITA'

SON VIVI
E SON ROVENTI
I POTERI
ALLE ESTREMITA'

PERSI
UCCISI
IN FONDO
LO SIAMO GIA'

BRUCIA UN ALLEVAMENTO DI PULCINI
SEMBRANO I POETI AMERICANI
APRI LA PORTA E TROVERAI MAIALI
E' SOLO POLITICA L'ECCESSO DI ETICA
BRUCIANO
I POETI
E NUOTANO
PER TOGLIER ACQUA A QUEI PESCI INFETTI


NON VOGLIO DARE SPIEGAZIONI,
RACCHIUDONO TUTTO TRANNE L'ISTINTO.


BRUCIANO
NEL MALE
NEL BENE
I POETI
E NUOTANO
E BEVONO
PER TOGLIER ACQUA A QUEI PESCI INFETTI
HANNO SETE ANCHE I PESCI INFETTI
TOGLIER SONNO A QUEI PESCI INFETTI

Album che contiene Uccidono i Poeti

album Paura della Pioggia - GinebraPaura della Pioggia
2012 - Rock
Guarda il video Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati