Descrizione

Giulio Casale non è un artista facilmente inquadrabile: dopo essere stato voce degli Estra, si è rinnovato come solista, attore, scrittore. Il nuovo capitolo della sua attività musicale prende il titolo di Inexorable: un album che esce a diversi anni di distanza da "Dalla parte del torto" (2012).
"Inexorable" sancisce il legame dell’artista con la canzone d’autore e allo stesso tempo spinge gli arrangiamenti verso sonorità contemporanee che spaziano tra il rock e il lato più nobile della musica pop. Prodotto da Lorenzo Tomio e, in parte, da Alessandro Grazian, l’album contiene undici brani accomunati dalla volontà di narrare/cantare il tempo presente in tutte le sue sfaccettature.
Il titolo nasce da un verso di Michel Houellebecq, che evoca “un vento forte, inesorabile”: una rottura della stagnazione, soprattutto culturale, che circonda e soffoca le nostre vite.
Giulio Casale conferma di essere un artista dotato di sensibilità e spirito di osservazione fuori dal comune: un sorprendente autore di lungo corso che propone un’opera destinata a lasciare il segno, non soltanto per chi già lo conosce, ma per chiunque ricerchi significati nuovi e necessari nella musica e nelle parole.

Credits

Giulio Casale: voce
Lorenzo Tomio: arrangiamenti, basso, chitarra, tastiere
Alessandro Grazian: arrangiamenti, chitarra, basso, tastiere
Elvin Betti: batteria
Lorenzo Corti: chitarra

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO