I Cieli di Turner - Mosaico testo lyric

TESTO

Per non parlarti di fiori calpestati,
dovrò intrecciarli ai miei capelli rovinati,
fare un mosaico delle mie frasi migliori
pur di non portarti fuori.
Dimmi del vento che non soffia in città,
di quant'è freddo prima che arrivi il tram,
di quanto studi all'università
e di quanto servirà.
Se ti riesce spostami da questa casa costruita per noi
e dalle scuse salvami perché ogni giorno peseranno di più,
un poco di più.
E ho ritrovato nel cassetto un tuo disegno
dove il cielo è rosa e bianco e quando piove rosso intenso,
con un bambino triste che non ha nessuno
e c'era sopra il tuo profumo.
Se ti riesce spostami da questa casa costruita per noi
e dalle scuse salvami perché ogni giorno peseranno di più,
e quando puoi abbracciami.
Se trovi tempo abbracciami

CREDITS

℗© 2018 I Cieli di Turner ICDT-001

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Mosaico di I Cieli di Turner:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Mosaico si trova nell'album Opera Viva uscito nel 2017.

Copertina dell'album Opera Viva, di I Cieli di Turner

---
L'articolo I Cieli di Turner - Mosaico testo lyric di I Cieli di Turner è apparso su Rockit.it il 2018-03-22 14:12:47

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia