Descrizione a cura della band

Data uscita: 19/01/2018
"La carena è la parte dello scafo che può essere immersa. Se si trova al di sotto della linea di galleggiamento prende il nome di opera viva"
Opera Viva è un disco che parla della parte sommersa, non visibile, di personaggi che non sono dove vorrebbero. Alcuni manifestano il bisogno di partire, altri sono costretti a muoversi; alcuni hanno visto amici fuggire, altri se ne sono andati con la speranza di ritornare.
Il tema principale di Opera Viva è il viaggio, ma inteso come riflesso dell’inadeguatezza rispetto a una situazione, a un luogo, a una condizione di vita.

Credits

Registrato in presa diretta da Michele Pazzaglia (Benvegnù) presso “JORK studio” di Dekani (SLO) dal 5 al 9 Luglio 2017
Mixato da Michele Pazzaglia presso “L'Atelier” di Città di Castello (PG)
Masterizzato da Giovanni Versari presso “La Maestà studio” di Faenza (RA)
Musica e testi: I Cieli di Turner
Produzione artistica: I Cieli di Turner, Michele Pazzaglia in Celeste
In copertina: Michela Galimberti, foto di Anna Morosini
Management: Matt Brown matt.icieliditurner@gmail.com
icieliditurner@gmail.com

I Cieli di Turner in Opera Viva:
Francesco Tordo: synth, voce, cori, piano, rhodes, campioni
Edoardo Montagnoli: chitarre, voce, cori, piano, basso
Alessandro Agneletti: batteria, pad, percussioni

Data uscita: 19/01/2018
℗© 2018 I Cieli di Turner
ICDT-001

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati