Il Pozzo di San Patrizio - Ascolta e Testo Lyrics ARTICOLO 1

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

ARTICOLO 1

Sono anni che mi sbatto
Per quattro soldi al mese
E a stento ce la faccio con i debiti e le spese
Migliaia di compromessi
E rospi da ingoiare
Per dire: “Ce l’ho fatta! Inizio a lavorare!”

Evviva! Finalmente mi posso realizzare
Comprare tutto quello che si può desiderare
La macchina, il telefono,
La tenda sul balcone,
Le scarpe, la parabola e la televisione

Che vita è?
Volevo solo lavorare per vivere
E invece adesso, che paradosso,
io vivo solo per lavorar!

Se parlo con qualcuno
E tento di spiegare
Che spesso io mi sento proprio come un animale
Rinchiuso in un recinto
Di un grande allevamento
Nel box con la vaschetta di mangime appesa al mento

Mi sento pure dire:
“E non ti lamentare!
E’ già una gran fortuna che riesci a lavorare!
Ti puoi comprare tutto e te lo puoi godere”
Tra un’ora inizia il turno,
spengo tutto e devo andare

Che vita è?
Volevo solo lavorare per vivere
E invece adesso, che paradosso,
io vivo solo per lavorar!

Album che contiene ARTICOLO 1

album Miserabilandia - Il Pozzo di San PatrizioMiserabilandia
2014 - Punk, Folk, Patchanka Goodfellas
Guarda il video Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati