"To keep a smile on your face in times of crisis is a revolutionary act"

Gli Insect Kin si formano a Milano nel 2006. Beatles, Kinks, Stooges, Sex Pistols, Pixies, Oasis, Nirvana,Queens of the stone age sono le principali influenze. Dopo aver autoprodotto e pubblicato un demo (Happy with my ghost, 2006) ed un ep (Endless youth and other diseases, 2008) e dopo decine di date live nel nord Italia, affrontano la preparazione del nuovo disco in un periodo di numerosi piccoli e grandi cambiamenti nelle loro vite, che incidono sul loro percorso e sulle tematiche ed atmosfere dell’album. Il 16 aprile 2013, dopo una lunga gestazione, per la neonata LoudJob productions esce in edizione digitale sui principali store the Faster, Louder, Loser! ep, contenente sei tracce registrate, mixate e masterizzate al Morbid sound studio di Milano da Gigi Galmozzi e Andrea Maglia. La settima traccia è la bonus track #revolutionoutofstock, scelta come primo singolo del nuovo album, autoprodotta e poi masterizzata al Morbid sound studio. Il brano è disponibile in download digitale gratuito dal 5 marzo 2013 dalla pagina Soundcloud della band (www.soundcloud.com/insectkin). Il video della canzone è stato realizzato da es.poire cinema e si trova sul profilo Youtube ufficiale della band (www.youtube.com/insectkin).