I PLEBEI - dixie testo lyric

18/06/2021 - 17:15 Scritto da I PLEBEI I PLEBEI 8

TESTO

Dentro di te si sta spegnendo piano
Il fuoco dell'eccesso
Possiedi un calice dorato in mano
Non diffidare in esso
Fai come me, non aver paura
Libera la tua mente
Ammazza subito la dea lussuria
Uccidi la tua gente
Potrai così usare il terzo occhio
Volare in mille stanze
Potrai anche parlare con pinocchio
Senza l'ausilio di sostanze
E salirai le scale della conoscenza
Attenta, non inciampare devi aver pazienza
Tu vuoi guardare gli occhi del serpente
É l'utopia che ti rende dipendente
Entrerai nel cuore del tuo labirinto
Ti accorgerai che dopo tutto hai vinto
Se ascolterai del vecchio saggio le parole
Vagabonda te ne andrai in viaggio verso il sole.
Amore, il cuore è cuore e amor.
Tu sei bellissima!
Bambina, fammi ballar
Un booghie wooghie;
un cha cha cha!

CREDITS

Registrato nel giugno 2007 negli studi della LoL Production di Nogaredo di Marco Olivotto. Prodotto da I Plebei. La grafica è stata affidata alla geniale mente di Walter Filagrana in arte Gurualdo Danaroni, nonchè all’epoca contrabbassista de i Plebei.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano dixie di I PLEBEI:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit: *principale* (di @ con 9 brani)

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone dixie si trova nell'album ILLUSIONI FITTIZIE DEL GIOVEDI' SERA uscito nel 2006.

Copertina dell'album ILLUSIONI FITTIZIE DEL GIOVEDI' SERA, di I PLEBEI
Copertina dell'album ILLUSIONI FITTIZIE DEL GIOVEDI' SERA, di I PLEBEI

---
L'articolo I PLEBEI - dixie testo lyric di I PLEBEI è apparso su Rockit.it il 2021-06-18 17:15:19

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia