Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione

L’album esplora una moltitudine di linguaggi che hanno connotato le tradizioni musicali euro-americane riorganizzando, in un assemblaggio sonoro confuso e incoerente, brandelli malconci di immaginari pop. L’avventura musicale dell’album vibra della tensione tra la musica concepita come mero intrattenimento e le controffensive musicali al disimpegno creativo. È nell’alveo di questa contraddizione che si incontrano a muso duro il suono del dulcimer e la coralità beatlesiana, la ricercatezza stilistica e un dilettantismo a tratti demenziale, il samba e il rumorismo, la canzonetta sintetica e il contrappunto barocco, i Caraibi e gli Appalachi, Canterbury e Vladivostok. Più che un’opera pop, trattasi di una sfarzosa e arrogante rappresentazione di un’opera pop, inscenata teatralmente con l’intento di celebrare i valori più autenticamente artistici in una società immateriale in cui le relazioni interumane sono mediate irrimediabilmente da immagini: i valori della finzione, dell’artificio estetizzante. È uno scherzo in cui il ricorso a un passato carico di forza innovativa in polemica con un presente retromaniaco – dei cui vizi, inevitabilmente, si nutre con narcisismo punk –, si mischia con l’eroismo della narrazione delle fragilità e delle pulsioni più intimamente umane, in un tentativo di fuga dalla mostruosa mediocrità del qui e dell’ora.

Credits

Prodotto, composto e arrangiato da Massimiliano Raffa. Missato da Ivan Rossi. Masterizzato da Justin Perkins.

Massimilano Raffa - voce, chitarre, basso, batteria, percussioni, pianoforte, tastiere, organo, sintetizzatori, mellotron, clavicembalo, contrabbasso, viola, zither, dulcimer, shakuhachi, fauto dolce, sitar, arpa, glockenspiel, vibrafono, live electronics, programming. Enrico Pasini - tromba, flicorno, mellofono. Dimitri Sillato - violino. Marco Coppi - flauto traverso. Nazareno De Luca - pianoforte, tastiere (tracce 4, 8). Ivan Rossi - basso (traccia 1), sintetizzatori (traccia 9). Simone Aiello - basso (tracce 5, 8 & 9).

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati