laMalareputazione - Ascolta e Testo Lyrics Odio l'estate

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Odio l'estate

Testo di Federico Gaeta - Musica di Federico Gaeta e Stefano Cozza

Credits Odio l'estate

Federico Gaeta: voce, chitarra elettrica, programmazioni
Stefano Cozza: chitarre elettriche, programmazioni
Martina Tiberti: basso
Matteo Scannicchio: tastiere
Carlo Ferretti : batteria

Testo della canzone

odio l'estate
odio il tuo seno
che sputa veleno
quando tu sei stesa accanto a me

odio l'estate
odio il tuo viso
che fredda il sorriso
a chi non può stare senza di te

fammi leccare le tue labbra al sole
di questa estate volgare
quanto dolore dovrà sopportare
l'estate senza lo splendore
che siamo io e te

odio l'estate
odio la tua schiena
che brucia ogni vena
di chi è stato dentro di te

odio l'estate
Insieme a te

fammi leccare le tue labbra al sole
di questa estate volgare
quanto dolore dovrà sopportare
l'estate senza lo splendore
che siamo io e te

Album che contiene Odio l'estate

album Panico - laMalareputazionePanico
2013 - Rock, Indie, Alternativo Altipiani , Audioglobe

Playlist con questo brano

@SraffaTax - Estate2013 (5 brani)  
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati