La Distanza della Luna, lo Spazio del Desiderio.
Leggerezza e profondità.
Lo Sguardo dentro le cose, verso le Stelle.
Gioca, si muove, nelle stanze e nei luoghi minuti, su piccoli pianeti satellite di questa ed altre galassie.
Atmosfere rarefatte e sospese, affanno e tensione.
Sognante.
Perché l’essenza del Desiderare è sentire distante la Luna.
La Distanza della Luna nasce nel 2011, anno in cui viene pubblicato il primo EP autoprodotto, che riceve ottime critiche musicali da parte della stampa e dei media. Successivamente i brani “Lo Spazio Curvo e “L’Ombra delle Stelle” vengono inseriti nella colonna sonora
del film-documentario “Space Metropoliz” di Boni e De Finis, attualmente in concorso in numerosi e prestigiosi festival cinematografici italiani e internazionali.
Nel maggio del 2014 è stato presentato il singolo “L’Acrobata”, accompagnato dal videoclip diretto da Iacopo Zanon e prodotto artisticamente da Paolo Benvegnù.
Grazie anche al successo della campagna crowdfunding lanciata su MusicRaiser, il 18 Novembre è uscito il primo album della band su etichetta Bassa Fedeltà, prodottto artisticamente da Sante Rutigliano