Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Le Case del Futuro presentano il nuovo EP a distanza di un anno dalla pubblicazione di “Lucertole”, l'album di debutto, che li ha portati a raggiungere ambiti traguardi come la partecipazione live alla rinomata trasmissione 'Moby Dick' su Radio2 ed al MiAmi Festival di Milano oltre che l'inserimento da parte di Rockit tra le band da tenere d'occhio per il 2013.
“Neve EP” si sviluppa tra shoegaze, melodie pop e asperità noise: la title-track ha un ritornello di quelli che non si staccano dalla testa (“Non ho mai visto/Nevicare/Su di te”), mentre “Come volevi vivere” ha un sapore ruvido e grezzo, diciamo pure più punk.
La cover è “Tungsteno”, brano dei mai dimenticati Scisma. Un tributo alla band gardesana, che come poche altre in Italia ha saputo raccogliere ed elevare lo spirito musicale degli anni '90.
“L'ultima” è invece il brano che chiudeva “Lucertole”. A manipolarla, dilatandola attraverso suggestioni noise e loop elettronici, la mano, particolarmente ispirata, di Luca Giovanardi dei Julie's Haircut aka Silent Panda | Deadly Panda.

Credits

I brani sono stati registrati c/o il TUP studio di Brescia da Alessio Lonati, Nicolò Brattoli e Stefano Moretti. “Come volevi vivere”, “Neve” e “Tungsteno” produced by Alessio Lonati e Mauro Gambardella.

“Come volevi vivere”, “Neve” e “Tungsteno” mastered by Andrea Rovacchi.
“L'Ultima” remix e produzione aggiuntiva di Luca Giovanardi c/o Toxic Tape Studio a Reggio Emilia.

Commenti (12)

Carica commenti più vecchi
  • Macro Gee 21/03/2013 ore 14:44 @MarcoGiordano

    grande cover tungsteno :)

  • Aucan 23/03/2013 ore 20:01 @aucan

    big big up

  • IndieDiProvincia 27/03/2013 ore 18:58 @IndieDiProvincia

    Bravi, risentire gli Scisma poi...un brivido

  • Alessandro Ale Maestri 03/04/2013 ore 19:24 @amaestri

    STUPENDE!!

  • MONTAUK 10/04/2013 ore 17:56 @MONTAUK

    nice shot!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati