Descrizione

Che cos’è un album se non un pezzo di vita? In “La pizza il pop la musica elettronica” ci sono almeno tre anni della mia vita e di quella di Gianluca ma forse, a pensarci bene, molti di più. Ci sono un sacco di cose personali, un po’ di malinconia e un amore viscerale per la musica. C’è la ricerca della propria identità, non solo musicale, c’è voglia di leggerezza e c’è voglia di ballare.
Ma c’è anche un lato più scuro, fatto di solitudine, pezzi lasciati per strada, relazioni compromesse.
Chi l’ha detto che in discoteca non si possa riflettere sul senso della vita? Chi l’ha detto che se fai pop non puoi fare elettronica?
Chi l’ha detto che bisogna scegliere da che parte stare quando fai musica? A noi ci piace la pizza, in tutte le sue varietà e così anche nella musica facciamo quello che ci pare. Siamo pieni di contraddizioni.
Perché siamo dj, cantautori e produttori allo stesso tempo e non vogliamo scegliere una cosa o l’altra. La scelta la lasciamo a voi. Amateci o meno. Noi cerchiamo di essere artisticamente incoscienti, liberi, punk ma attenti, concentrati e consapevoli come uomini d’affari della City.
“La pizza il pop la musica elettronica” è il nostro album d’esordio. Il pop perché vogliamo farvi cantare.
La musica elettronica perché vogliamo farvi ballare.
La pizza perché abbiamo fame.
Una fame che non potete neanche immaginare.
(Marco “Lemandorle” Lombardo)

Credits

Scritto e prodotto da:
Marco “Lemandorle” Lombardo e Gianluca “BB Wilson” Servetti
Co-produzione: Matteo Rigamonti, Davide Ferrario
Mixato e masterizzato da; Lemandorle, Matteo Rigamonti, Alex Trecarichi
Foto copertina: Paolo Raeli

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia