L’ennesimo è quando capisci che non c’hai capito niente.

L’ennesimo è momenti passati trascritti in musica, fotografie di dentro e fuori messe su basi di sintetizzatori e batterie elettroniche. SENAPE è il primo lavoro del musicista, si tratta di un disco di eccessi e di mancanze, la prima libera uscita di una persona schiacciata dalla voglia di comunicare e raccontarsi. L’ennesimo non vuole trovare risposte, ma far cambiare punto di vista a chi l’ascolta, farlo entrare nella sua testa nel modo che più trova comodo.
Nasce a Cosenza in Calabria e suona per circa 8 anni in una band che gli da piccole soddisfazioni come vincere l’Arezzo Wave e condividere palchi con nomi come Uzeda, Duff e Povia, ma poi per scelte di vita e stilistiche differenti decide di dar vita al suo progetto da solista, il primo concerto è stato a fine 2016 in apertura di Mai Stato Altrove, progetto solista del bassista della band The Giornalisti.