Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione

NADABRAHMA (visioni e revisioni di una metafisica progressiva) è un album sperimentale che passa tra i diversi generi musicali per descrivere la promiscuità della vita, forme diverse di una medesima materia. Un intento dell’album è IL VIAGGIO “a quel paese che ci assomiglia tanto” (da “invit…tanto” di Baudelaire) e si consiglia l’ascolto sdraiati sul letto con gli occhi chiusi;
l’album si propone, tramite la varietà di generi musicali affrontati:
• Di propinare alla coscienza dell’ascoltatore un mosaico psicometanada composito di plurimi punti di vista, visioni e revisioni di una metafisica in progressione
• Di allargare le coscienze
• Di avvicinare ognuno al proprio sé
• Di creare paesaggi emozionali armonici tramite la trasmutazione di energie negative in positive Verso Samadhi, di là della significanza opprimente per giungere tra le braccia pietose e marine del Padre
NADABRAHMA è il percorso di purificazione, trasformazione dei blocchi energetici in energia positiva al fine di sintonizzare corpo e mente e creare quindi attraverso il suono un collegamento con il Divino. VISIONI E REVISIONI DI UNA METAFISICA PROGRESSIVA si riferisce a degli squarci di realtà che cambiano di significato a secondo del punto di vista dal quale la si osserva; questa realtà risulta essere metafisica perché esula dalle leggi fisiche interrogandosi sul senso dell’esistenza e progredisce
L’intero album, sotto forma di differenti fasi di un sogno, parte da un incubo e dopo la purificazione si tramuta in un’estasiante visione onirica
L'album è disponibile sotto forma di chiavetta USB contenente anche l'album IOIDE e diversi altri contenuti del gruppo.
Copertina realizzata da Antonio Cristiano Nigro

Credits

Salvatore De Stradis, Salvatore Carrasca, Vincenzo Diviggiano, Antonio Cristiano Nigro, Marilina De Stradis.

Hanno partecipato:
Eugenio Coppola, Giuseppe Pedone, Luigi Buccolieri, Antonio Stanisci, Cristina Boccabella, Giancarlo Pagliara

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati