“art indie di pregiata fattura. Da non perdere…” - Dionisio Capuano (BLOW UP) “meritano un circoletto rosso, ben marcato e visibile, intorno al loro nome” - Emanuele Tamagnini (MUSICAROMA UNDERGROUND) L´odierna formazione della band risale al 2001, l'ideologia sommaria si basa sull'unione di più discipline artistiche, quali musica, arti visive, performance, happening ed installazione, sostenendo così il rapporto tra artista e pubblico in modo biunivoco, in cui la scenografia ha un ruolo fondamentale.