Luca Ferraris - Ascolta e Testo Lyrics Puerto Canal (Stato libero di Puerto Canal)

Credits Puerto Canal (Stato libero di Puerto Canal)

Puerto Canal:
- L.F.: Pianoforte, voci, metallofono, guiro, rullante, maracas, clave, agogo bells
- Pietro Sconza: Contrabbasso
- Alessandro Garau: Tromba
- Leo Virgili: Trombone
- Mirko Di Cataldo: Chitarre
- Pedro Almanza: Congas
- Julio Cesar Cores: Bongos, campanaccio

Testo della canzone

Puerto Canal
(Puerto Canal, Stato di Puerto Canal)


Quando se siente vibrare el rumore
Dello strumento con tanta passione
Ed il dolore se cheta e l’umore te chiere
La fiesta in Puerto Canal

Y si tu quieres para la tu mujer
Un po’ di tempo per lo ragionamento
No te preoccupe del litigamento per ogni
Tormento c’è Puerto Canal

Chi va buscando la fievre de noche
Porchè a casa el papà dà le bocce
Si borracho glie rompe lo coche
Mejor è il lavabo de Puerto Canal

Ah Puerto Canal mi corazon!
Y bienvenido in Puerto Canal

Si eres nervoso e lanci maleditiones
Porchè non studi e neanche scopi cavrone!
Tomar se puede lo buon vino tinto
Nello scantinado de Puerto Canal

Aj chi pedala hasta lo svenimiento
Para buscar la vida senza tormiento
La felicidad el no save sta jà
A dos pasos in Puerto Canal

Quando tu eres nella playa de noche
Y el firmamento te ruba la voce
Para isso la unica estrella In verdad
È solo Puerto Canal

Ah Puerto Canal mi corazon!
Y bienvenido in Puerto Canal

Album che contiene Puerto Canal (Stato libero di Puerto Canal)

album Viaggi senza ritornello - Luca FerrarisViaggi senza ritornello
2012 - Cantautore, Folk, Etnico
Guarda il video Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati