MILD ROBOTS

MILD ROBOTS

Marco Giambra

2022 - Elettronica, Ambient

Descrizione

“you are my [aggettivo] [sostantivo]. my [aggettivo] [sostantivo] [avverbio] [verbo] tuo [aggettivo] [sostantivo]”
E il firmatario era sempre lo stesso “MUC”

Nel 1953, a Manchester, fu ideato l'algoritmo LoveLetter. Una Ferranti Mark 1, la prima macchina al mondo per uso generico fu programmata per scrivere lettere d'amore. Il suo sviluppatore, con particolari inclinazioni letterarie, dopo averla resa imbattibile nel gioco della dama, tentò di voler sorprendere ai suoi colleghi matematici con questo tipo di romanticismo.

In questo disco le meccaniche di un mangianastri vengono forzate e manipolate da Marco Giambra, nascono nuove parole dalla bocca del robot, alle volte disilluso o incantato dagli scenari, altre arrabbiato e in conflitto con i suoi desideri più profondi.

❔ Seguici sui nostri canali:
FB. radiobluenote
IG. radiobluenote.records

Credits

PROD / MIX.
MARCO GIAMBRA ( IG. @giambra.marco )

ARTWORK.
ELEONORA BALLARÈ ( IG. @ballareeleonora )

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO