Rapper, regista, impostore.

Per La casa del rap, "tra i nomi più interessanti di questo 2015"; per Fedez, "un rapper didascalico"; per il vice-responsabile rapporto clienti della principale fabbrica di chinotti dell'Est Oregon, "Come scusa? Martin chi?"

Nel maggio 2014 Martin è vincitore del concorso Toscana Selection, grazie ad una magistrale esecuzione di "Affogarti nei fiori". Presentando lo stesso brano, vince anche il concorso Sottotoni di Concordia Saggittaria (VE) nell'ottobre dello stesso anno. Martin è poi concorrente dell'ottava edizione di X Factor Italia in duo con la cantante Diandra Delfino.

Laureatosi in lettere e divenuto sommelier, nel 2015 pubblica il doppio EP “Kalokagathia”, che su YouTube totalizza diverse decine di migliaia di ascolti. Per la critica: un progetto davvero eccezionale, articolato e complesso, solare ed intimista, che necessità ben più di un ascolto.

Ha collaborato con: Dydo (Huga Flame), Matteo Mammoliti (Tullio De Piscopo Band), Rayden (One Mic), Amir, Hyst, Dj Kamo e altri.