Mattia Pace - Ascolta e Testo Lyrics Notte #1

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Non ricordo che suono ha la notte se nevica
è più un grido strozzato o una fragilità?
Ci potremmo incontrare ora che gli altri dormono
scontrarci per caso, incazzarci a metà

Vorrei poter camminare, stare fermo mi limita
mi toccherebbe saltare mentre parli di te
ho un libro già scritto, parla di un uomo libero
dorme in piedi e ringrazia se gli chiedi perché

Certe volte non credo alle voci degli angeli
sono biondi e canticchiano in coro per Dio
hanno ali d’aereo, non fanno il nido
hanno occhi di cielo ma non piovono mai

Così non resto qui

Album che contiene Notte #1

album L'attimo esatto del vuoto - Mattia PaceL'attimo esatto del vuoto
2015 - Cantautore, Acustico
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati