Descrizione

Undici brani per undici stanze del “Bogart Hotel” , occupate da persone che hanno voglia di raccontarci la loro storia e poi scomparire per sempre, come si fa con uno sconosciuto su un treno.

Credits

Antonio Righetti - basso ("La banda" - L.Ligabue)
Robby Pellati - batteria ("La banda" - L. Ligabue)
Livio Magnini - chitarra (Bluvertigo)
Dario Ciffo - violino ( Afterhours)
Michele Monestiroli - sax ( 883)
Pepe Ragonese - tromba (Pepe Ragonese & The Mighty grooving stuff)
Andy Fumagalli - sax (Bluvertigo)
Elio Marchesini - percussioni, glockenspiel (Orchestra della Scala)
Livia Rosati - violoncello (Orchestra della Scala)
Nicolò Fragile - piano (Mina, Ramazzotti, Stadio...)
Lorenzo Galletti - chitarre, tastiere, programmazione - arrangiamenti

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati