Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione

“Exogen tantra” come l’ ulteriore viaggio alla ricerca del suono la cui sorgente discerne da un unico luogo, una trama ordita di cui i Maya galattici si fanno i tramite per rendere il tutto emotivamente percepibile piuttosto che forzatamente ascoltabile. Un momento in cui likes,posts,comments,news,views non possono descrivere adeguatamente quel rock,pop,garage,psychedelic,blues. La possibilità di allietarsi essendo profano del genere o pur non essendolo regalando esperienze sensibili in questo mondo visionariamente accattivante.

Credits

Scritto, prodotto e registrato da Marco Pagot e Alessandro Antonel nel 2014. Mixato da Marco Posocco, Marco Pagot e Alessandro Antonel. La Band è composta da: Marco Pagot, Alessandro Antonel, Matteo Benezzi e Jacopo Mazzer.
La band debutta con l’ album nel 2011 “Analogic Signals from the Sun”, pubblicato dalla Garage Records, con il quale acquisterà molti consensi e recensioni positive. Nel 2012 hanno pubblicato l’ Ep “Waiting New Halley” e nel 2013 il brano del video “iKILLTheMAchine”. Il nuovo album “Exogen Tantra” vedrà le luci nel 2015.
Garage Records’ Ruggero Pol, fonico di studio Marco Posocco, fonico di studio e per I live de P.F.M., Morgan, Afterhours, Scisma and Cristina Donà, ha collaborato con I Maya Galattici per la produzione artistica.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati