Il progetto Minerva nasce dall'idea di Marco (voce,chitarra) intenzionato a formare una band per arrangiare e suonare i suoi brani.Dopo qualche concerto e vari cambi di formazione nel 2009 Marco conosce Franco (basso),ed i due iniziano a rivedere e riarrangiare i pezzi.Nel frattempo cercano un batterista per completare la formazione, ma dopo qualche mese e diversi provini manca ancora la sezione ritmica.Così Franco comincia a costruire le parti di batteria al pc e questo permette al duo di partecipare ad un contest dal quale risultano vincitori.Il premio consiste in una registrazione di 3 brani in studio che si trasforma nel primo ep della band.La necessità di iniziare un'attività live e l'impossibilità di trovare un batterista "costringono" Franco a sedersi dietro la batteria per far posto a Daniele che imbraccia il basso.Il trio così comincia a provare i brani e si nota subito l'affiatamento giusto.Dopo un paio di mesi di prove i Minerva sono pronti per le prime uscite ed approfittano dell'iscrizione ad un paio di contest per cominciare a prendere confidenza col palco.I primi live nell'ambito del Vicenza Rock Contest sono positivi tanto da far arrivare i tre minerva fino alla finale dove confermano la buona impressione che avevano dato durante le eliminatorie e si aggiudicano ben due premi: "miglior canzone" e "gruppo rivelazione".Questo li porta ad esibirsi al Perarock festival in apertura al concerto degli Smart Cops. Non peggio va nell'altro concorso.Anche il Vicenz@netmusic fa guadagnare ai Minerva due premi: "premio UNOtv" per la miglior esibizione live ed il "premio della critica del Giornale di Vicenza" assegnato dai Linea77 che scelgono i Minerva per aprire il loro concerto a Vicenza nell'ambito del Ferrock festival, uno dei più importanti della zona.Il buon esito dei due contest da visibilità ai Minerva tramite articoli su giornali locali e sui siti collegati ai contest ed ai festival.Nei mesi successivi il trio si concentra sulla registrazione del nuovo e primo album. La decisione è quella di provare a fare tutto da soli; così nasce Sotterranei arrangiato, registrato e mixato in sala prove, che vedrà la luce all'inizio del 2013. Nei prossimi mesi i Minerva saranno impegnati nella promozione del loro lavoro...Marco Barbieri (voce, chitarra), Lorusso Francesco (batteria, cori), Daniele Bertuzzo (basso).