Il Bollettino di venerdì 20 novembre

Le migliori uscite della settimana scelte dalla redazione di Rockit
20/11/2020 09:30

Nella settimana appena passata, un po’ come l’indice dei contagi, anche la mole di uscite è andata riducendosi. Molto probabilmente una scelta dovuta al monopolio esercitato da quello che si candida ad essere uno dei dischi più importanti dell’anno: Famoso di Sfera Ebbasta. Di sicuro, esistono grandi esponenti della musica nazionale che, del successo del king di Cinisello, possono allegramente infischiarsene. Ed è così che i sette giorni appena trascorsi segnano il ritorno di due leggende italiane, Carmelo Pipitone, per quando riguarda l’indie, ed Edoardo Bennato, nome di punta del blues partenopeo. Per non parlare dei due singoli di Iosonouncane e Frankie Hi-Nrg.

Ma nella penultima di novembre si può assistere a tante altre particolarità, i duo elettronici monopolizzano le nostra scelte (Nicaragua, Bye.Tide, Lili), gli archi tornano in voga nel singolo di Memento come nell’ep di debutto di Godot ed il tempo diventa l’argomento principale del singolo di Angelica, del feat tra Tōru Lucio Leoni quanto nell’ottimo disco di debutto degli Elephantides. In vista dei prossimi CBCR, per quanto riguarda l’album della settimana, abbiamo deciso di premiare un’artista che avevamo già inserito nell’edizione scorsa della nostra rubrica. Di chi stiamo parlando? Scopritelo nel nostro consueto bollettino.

 

Angelica – L’ultimo bicchiere

L’ultimo bicchiere è un brano intimo e avvolgente nel quale Angelica con uno sguardo malinconico racconta le “ultime volte”. Tra guerre via messaggi e l'eterno dilemma tra Beatles o Stones, la cantautrice brianzola canta quanto sia difficile saper dire “goodbye”.

Iosonouncane – Novembre \ Vedrai, vedrai

Jacopo Incani, cantautore sardo reduce dal capolavoro Die, pubblicato 5 anni fa e divenuto a tutti gli effetti una pietra miliare della musica italiana del nuovo millennio, esce con una specie di 45 giri digitale: lato A l'inedito Novembre, lato B la cover Vedrai vedrai di Luigi Tenco. I primi brani che segnano il ritorno della Numero Uno, l'etichetta di Lucio BattistiDemetrio Stratos e PFM.

Peter White – Rosè

A poche settimane dal sensuale ed omonimo brano di Laila Al Habash e Tatum Rush già inserito nel nostro bollettino, e a pochi mesi di distanza dal suo featuring con Gemello, l’autore romano Peter White pubblica una ballad delicata come il vino cui inneggia: Rosè.

Tōru feat Lucio Leoni – Il tempo

Tōru, giovane cantautore toscano già membro dei Fiori di Hiroshima, si avvale della liquida dialettica di Lucio Leoni per dar vita a un affresco di moderna confusione. Sul polso, con un orologio, nel cuore, contando i battiti, il tempo è il tesoro riscoperto di questa epoca. Ma anche la sua più grande paura.

Memento feat Rodrigo D’Erasmo – Non lo sai

Non Lo Sai definisce ulteriormente lo stile personalissimo del giovane artista di Asian Fake, un progetto caratterizzato dalla delicatezza della voce e dalla trasparenza delle linee melodiche di Andrea, accompagnato, in questo singolo, da un ospite d’eccezione: gli archi di Rodrigo D’Erasmo (polistrumentista membro degli Afterhours).

Elephantides – Floating tempo

Matematica atonale, valvole, vertigini elettroniche, il tutto galleggiante su un mare di lezioni jazz. "The world as we see it" è una chiara citazione al libro di Albert Einstein ed è anche la frase che racchiude i titoli dei primi cinque singoli pubblicati fino ad ora (più altri due inediti e due remix) dagli Elephantides, il duo di musica elettronica formato da Daniele Sciolla e Sergio Tentella.

Carmelo Pipitone – Segreto pubblico

Anticipato dai singoli Le mani di Rodolfo e Gabriè, Segreto Pubblico è il secondo album solista di Carmelo Pipitone, già membro di O.R.k. e Dunk, ma soprattutto, membro fondatore della storica band indie-rock italiana Marta Sui Tubi.

ALBUM DELLA SETTIMANA: Voodoo Kid – Amor, requiem

Cantautrice, producer e autrice formata in Inghilterra, Voodoo Kid è uno dei volti più rappresentativi della nuova scena musicale della Generazione Z. Anticipato dai singoli Domino e Non è per te, Amor,requien, disco d’esordio del giovane talento bresciano già voce dei Red Lines, vede la collaborazione di alcuni tra i più talentuosi e ricercati producer nazionali (Renzo Stone, 2nd Roof, Mamakass, Dario Bass e Emanuele Triglia). La nostra recensione.

TRACKLIST

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Ovviamente, le attenzioni questa settimana sono catalizzate da quello che, in termini di numeri, clamore (e ospiti internazionali) si candida seriamente, a essere uno di dischi dell’anno. Come avrete immaginato, stiamo parlando di Famoso di Sfera Ebbasta. Concittadino del rapper di Cinisello, Controtempo è l’album di debutto di Godot, cantautore con una passione smodata per gli archi con i quali disegna un sound elegante capace di avvolgere l'ascoltatore. Testi oscuri e un sound che mischia elettronica e pianoforte, altro esordio è Rewind, dell’abruzzese Francesco Di Lello, in arte Dile. Ma i sette giorni appena trascorsi hanno segnato anche un grande ritorno, anticipato dall’omonimo singolo, Non C’è è il ventesimo album della leggenda del blues partenopeo Edoardo Bennato. Interessante anche Welcome to Uhuru Republic degli Uhuru Republic, collettivo nato dall'incontro tra musicisti italiani, tanzaniani e kenioti, dove la musica tradizionale africana si fonde con l'elettronica. 

Fronte singoliTra il dire e il fare è l’ultimo brano di SPZ cantautore romano che mischia sonorità lo-fi in un sound d’altri tempi che richiama il pop trasognante degli anni ’70. Accompagnata da un videoclaustrofobico, Nuvole è l'ultima fatica discografica per uno dei rapper più longevi dello Stivale, Frankie Hi-Nrg. Hurricane, edito per Yukka Records, è l’ultimo brano che anticipa Practice Over Theory, il debut album del duo electropop composto da Caterina (KT Tunstall, Andrea Poggio) e Yuri (Minnie’s), i Nicaragua. Julia Bardo , bresciana trapiantata a Manchester di cui avevamo già parlato qualche mese fa, pubblica un nuovo singolo, It's Okay (To Not Be Okay)Parco Giochi è la prima canzone delle producer Lisa Masia e Marina Cristofalo, già conosciute come Lilies On Mars, enfant prodige scoperte da Battiato. Minerva, giovane rapper con la passione per i manga e la mitologia classica, reinterpreta il capolavoro horror di Stephen King, It, in salsa botanica con il sua quarto singolo ufficiale Edera, ve lo raccontiamo qui. Silezioso è il penultimo capitolo del percorso che porterà Santachiara al suo primo disco ufficiale, previsto per settimana prossima, intitolato 7 pezzi.

Dopo l’ottima HikikomoriAcaro non si fa scoraggiare dalla pessima situazione attuale e, nel suo ultimo brano, si proclama il Sexting King. Già concorrente di Sanremo, e con un tour americano alle spalle, Il cane e la mia ragazza è la ballata che segna il ritorno del cantautore romagnolo Federico Braschi. Sotto la pioggia è la nuova canzone del livornese Gabriele Centelli - membro dei Platonick Dive, band con la quale ha calcato i palchi di tutta Europa- che ha scelto lo pseudonimo di TACØMA nel progetto solista con il quale ha trovato il coraggio di cantare in italianoMaldimare, invece, segna l’esordio nell'idioma nazionale per i BYE.TIDE, duo electro-pop formato da Francesco Pellegrin e Andrea Zambonini che aveva già debuttato pochi mesi fa con l’ottimo ep in inglese intitolato No time for you. Dormi serena, l'ultima di Fusaro (Fabrizio non Diego) ricorda da vicino lo stile di Niccolò Fabi, Bene così segna l'esordio del cantautore di borgata Fotomosse per La Clinica Dischi.

---
L'articolo Il Bollettino di venerdì 20 novembre di Marco Beltramelli è apparso su Rockit.it il 20/11/2020 09:30

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Leggi anche
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani