Leggi la recensione

Descrizione

"Non c'è tregua per nessuno ". Dalla difficoltà di trovare una via percorribile, gratificante e totalizzante alle riflessioni sui rapporti di coppia; dal raccontare il sentimento di inadeguatezza nel mondo alla repulsione verso una società superficiale, competitiva e feroce. Con garbo, gentilezza e fragile ironia fino a quel "non è troppo tardi", che smentisce malinconicamente il sentimento di sconfitta che pervade il tutto. Un perfetto bignami da "magnifici perdenti" per dirla alla Leonard Cohen. A nessuno è concessa una tregua. E nessuno la avra'.

Credits

All songs written by Mattia Frenna

Ash In The Morning, The Free World, Grey Eyes, Neon Lights recorded at HM Studio (Milan, Italy) by Simone Sproccati and Mixed by Matteo Cantaluppi at Tempel Studio (Berlin, Germany)
Peckinpah, To Alex, It's Not Too Late, A Place Like Home, If There Was A Start This Could Be The End, Last Night recorded and mixed at Push Rec Studio (Milan, Italy) by Mattia frenna aka Morning Tea.

Mastered by Giovanni Nebbia at Ithil World Studio (Imperia, Italy)

Mattia Frenna: Acoustic guitar, classical guitar, melodica, percussion, vocals.
Tomas Tai: Piano
Additional recordings by Matteo Cantaluppi.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati